02
Lug
10

La guida EurHop

Indovina indovinello… Che cosa vi fa capire questa mail?

> Ciao sono Xxx della guida Euhop, la prima guida europea alle capitali della birra in Europa
> La guida è uscita il 2 ed è stata presentata con Kuaska a Roma, nel domus birrae. subito dopo siamo partiti alla volta dell’Italian Eurhop tour, un tour che abbiamo organizzato per la presentazione itinerante di Eurhop.
> Ci farebbe piacere portarvi la locandina, una copia e magari fare due chiacchere sulla possibilità di vendere la guida nel vostro locale.
> Saremo a Milano il 21 e 22 luglio e ci piacerebbe incontrarvi.
> Fatemi sapere se siete d’accordo!

 Per facilitare l’indovinello, di seguito la recensione del BQ sulla suddetta guida:

“Locale votato alla birra artigianale italiana con tante proposte di birre straniere.Ampia la scelta di panini e piatti in accompagnamento alle birre.

Ultimo indizio: la mail è aarrivata a info (chiocciola) decantermilano.com.

Paolo Polli guida

 La mia faccia alla recensione del BQ.

…a presto.

Annunci

15 Responses to “La guida EurHop”


  1. luglio 15, 2010 alle 09:01

    Grazie molto gentili.
    Mi farebbe molto piacere incontrarvi
    potrei sapere gentilmente chi ha fatto la recensione del mio locale
    grazie

    cosa dovremmo capire con questa mail?

  2. luglio 15, 2010 alle 10:58

    Quello che ho scritto!

    Però non hai risposto alla mia domanda!
    Vorrei sapere nome e cognome di chi ha fatto la recensione del BQ.

  3. 3 michelangelo
    luglio 15, 2010 alle 12:57

    Molto probabilmente il tizio che ha recensito il locale ha sbagliato palesemente il nome, e forse al BQ non è mai entrato!

  4. 4 brasao
    luglio 15, 2010 alle 15:39

    Mi sa che me la compro sta guida, si fanno delle grasse risate.
    Mi sa che Michelangelo ha ragione…questo non e’ il BQ, non mi risulta ci siano piatti in abbinamento. Per sicurezza, visto che non ci vado da un po’, ho guardato sul sito e non ne parla.

  5. 5 Emanuele
    luglio 16, 2010 alle 15:28

    Non ho capito quale sia il problema sinceramente…

  6. luglio 16, 2010 alle 20:07

    Basterebbe conoscere il BQ e il Decanter e si capirebbe tutto.
    Comunque Lunedì spiegherò meglio.

  7. 7 Colonello
    luglio 18, 2010 alle 18:43

    Forse il BQ e’ dove ci sono le birre di qualita’ e gli eccellenti panini, invece il Decanter e’ l’enoteca di qualita’ con gli eccellenti piatti in abbinamento. Ma possibile che ancora non si sia capito ?

  8. 8 Emanuele
    luglio 19, 2010 alle 18:59

    Penso che la contestazione sia su qualcosa di un po’ più serio…

  9. 9 michelangelo
    luglio 19, 2010 alle 19:43

    20 euro per un mix di markette e informazioni che puoi trovare in internet a costo zero mi sembrano veramente troppi anche per i fedelissimi.
    Però di spunti esilaranti ne troviamo parecchi, come si può non sottolineare agli autori che il muro di Berlino è caduto 20 anni fa, e che se mai è esistita una Praga dove trombavi con un po di calze di nylon in pegno non fa più novità scriverlo.
    Consiglio per gli autori aggiornatevi.

  10. 10 brasao
    luglio 20, 2010 alle 11:03

    beh emanuele, gia’ il fatto che si recensisce un posto dove nessuno degli autori pare essere mai andato, e’ gia’ una contestazione seria. Tra l’altro bastava veramente leggere ratebeer o i blog del settore per non fare cazzate.

  11. luglio 24, 2010 alle 14:01

    Ahahahaahaha Paolo, sei sempre divertente, ma comunque hai ragione a far notare delle inesattezze…beh, e’ abbastanza chiaro chi ha curato la parte italiana della guida, a quanto pare hanno gia’ fatto notare l’errore, pazienza dai, mica more nessuno…pensa che ci sono locali ottimi a Roma che non vengono citati, per errore ovviamente, e le scuse sono gia’ partite.

    A michelangelo, invece di scrivere cose insensate faresti meglio a dire in cosa la guida dovrebbe venire aggiornata, sarebbe un buon consiglio!!! Per il resto ogni guida e’ comunque sostituibile da qualche informazione su internet, qualche aneddoto e racconto di viaggio non tanto, come il cervello di qualcuno del resto…

    • luglio 24, 2010 alle 15:38

      Ciao caro, spero che siano delle inesattezze.Ho parlato con gli editori chiedendo di informarsi presso Kuaska in merito alla recensione del BQ.Loro mi hanno detto che Kuaska non ha voluto rispondere a questa domanda.

  12. luglio 24, 2010 alle 20:54

    Ciao Paolo, credo siano delle inesattezze e niente piu’, comunque spero di chiacchierarne di persona al GBBF, ci vediamo li’!!!

  13. 15 michelangelo
    luglio 30, 2010 alle 11:53

    @colonna.

    ma ti dà cosi fastidio se metto in evidenza il provincialismo e le evidenti markette di questa guida?
    il bello è che si potrebbe continuare citando le recensioni “de paura” di certi locali o il fatto che certi incredibili cuochi godono anche del dono dell’ ubiquità! .
    Dopotutto questa pubblicazione è a pagamento non è data a gratis,mettere in guardia il futuro acquirente è forse un male?
    però capisco l’evidente conflitto di interesse nel quale ti trovi ma questi sono solo problemi tuoi.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: